WhatsApp Stories: Come Fare e Vedere le Storie

Proprio qualche giorno fa ci siamo soffermati nella descrizione su come creare sticker su WhatsApp da utilizzare nelle conversazioni con tutti i propri contatti.

Oggi, continueremo ancora ad occuparci di WhatsApp, ma questa volta cercheremo di approfondire il discorso in merito ad una nuova funzionalità comparsa per la prima volta agli inizi del 2017 e si tratta delle WhatsApp Stories.

Si, esatto è proprio quella funzionalità che ha reso celebre Instagram e lo ha portato ad essere uno dei social più utilizzati e frequentati in assoluto.

Ora, pure su WhatsApp è possibile creare e condividere una storia personale, questo grazie agli ultimi sviluppi dell’app che hanno portato l’integrazione degli aggiornamenti di stato che risultano essere particolarmente creativi e completi.

Nel focus odierno cercheremo di farvi capire cosa sono le WhatsApp Stories, come crearle e come farle vedere ai propri contatti.

Se ancora non conoscete nel dettaglio questa nuova funzionalità, allora il nostro consiglio è quello di portare a termine la lettura del post per capire come sfruttare ed utilizzare al meglio le stories su WhatsApp.

WhatsApp Stories

Indice dei contenuti:

 

Cosa sono le WhatsApp Stories

Cosa sono le WhatsApp Stories

Prima di iniziare ufficialmente il discorso sulla creazione e la condivisione delle stories, bisogna porsi una semplice domanda, la cui risposta ci permette di capire realmente di cosa stiamo parlando: Cosa sono le WhatsApp Stories?

Le stories integrate nell’ultimo anno su WhatsApp (sia su Android che su iOS) non sono altro che dei semplici aggiornamenti di stato caratterizzati dall’opportunità di inserire all’interno delle immagini, del testo e porzioni di video completamente personalizzati.

L’obiettivo di questa ottima funzionalità è quella di comunicare con i propri contatti in modo immediato cosi da condividere gli stati d’animo, particolari situazioni e tantissimo altro ancora.

La comunicazione diventa cosi molto efficace, istantanea ed in tempo reale, con la possibilità di personalizzare e curare ogni suo singolo aspetto cosi da imprimere tutta la nostra creatività e fantasia.

Proprio cosi come avviene su Snapchat anche le stories su WhatsApp hanno un ciclo di breve durata, infatti ogni singolo aggiornamento di stato con immagini, video e testo saranno visibili ai proprio contatti per sole 24 ore, dopo di che WhatsApp stesso provvederà all’eliminazione automatica.

Dopo aver spiegato nell’essenziale cosa sono le stories di WhatsApp, è arrivato il momento di vedere come crearle e come vedere quelle dei propri contatti.

Come Creare le WhatsApp Stories

Come Creare le WhatsApp Stories

Siete riusciti finalmente a capire che cosa sono le WhatsApp stories e volete capire come crearne una?

Siete molto fortunati, perchè in questo paragrafo vi descriveremo nel dettaglio l’intero processo su come creare le WhatsApp stories in men che non si dica.

Prima di iniziare la vera e propria creazione di una storia si ha la necessità di aggiornare l’applicazione all’ultima versione (le stories non dipendono dall’aggiornamento, ma questo ne garantisce il corretto funzionamento), ma prima di farlo, vi consigliamo caldamente di effettuare un backup per non perdere tutte le conversazioni effettuate.

Una volta aggiornata l’applicazione, per creare la nostra prima Storia bisogna:

  • Avviare l’applicazione di WhatsApp
  • Selezionare la voce Stato dalla menù in alto
  • Successivamente cliccare sul simbolo +
  • Selezionare ora una foto dalla galleria o scattarne una in tempo reale
  • Nel menù in alto sono presenti 4 voci per la modifica della foto (Strumento ritaglio, Inserimento emoticons, Funzione testo per didascalia, Funzione testo a mano libera)
  • Cliccare sul tasto Invio presente in basso a destra

Ok, il procedimento per creare una storia è molto semplice da realizzare, ma potrebbe capitare il caso che gli stati e le stories non siano visualizzabili (capita spesso su iPhone), per cui il nostro consiglio è quello di provare a disinstallare e installare nuovamente WhatsApp.

Come Vedere le WhatsApp Stories

Vedere le WhatsApp Stories

Siamo stati bravi ed abbastanza veloci a creare la nostra prima storia, ma se volessimo controllare le WhatsApp stories dei nostri contatti? Niente paura, questa opzione è molto più facile da eseguire rispetto alla precedente.

Ecco allora il procedimento completo su Come vedere le WhatsApp Stories dei nostri contatti:

  • Avviare l’app WhatsApp
  • Cliccare sulla voce Stato
  • Visualizzeremo ora la sezione chiamata Il Mio Stato (serve per creare e condividere la propria storia) seguita dai nomi dei contatti che hanno aggiornato di recente il loro stato
  • Basta semplicemente cliccare sul Nome e vedremo cosi il suo nuovo aggiornamento di Stato
  • Guardando la storia, avremo anche l’opportunità di commentarla ed esprimere il nostro pensiero in merito

Infine non resta che sottolineare che non è possibile inoltrare o salvare sul proprio telefono le stories dei contatti, poichè si tratta di una funzione limitata semplicemente alla sola visualizzazione.

Avete mai creato una WhatsApp Stories? Vi piace questa funzionalità integrata su WhatsApp? Avete avuto per caso problemi nella realizzazione o nella visualizzazione di una particolare storia?


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *