WhatsApp Dual SIM: Come Usare due Account su un Telefono

Avete acquistato un nuovo smartphone dual sim e vorreste usare due account WhatsApp separati? Avete acquistato di proposito questo nuovo dispositivo per utilizzare l’app di messaggistica istantanea con due numeri diversi per gestire separatamente i contatti lavorativi da quelli degli amici?

Come tutti sapranno, WhatsApp è senza dubbio il miglior servizio di messaggistica istantanea gratuito in assoluto che vanta milioni di utenti in tutto il mondo.

Quando si installa per la prima volta questa applicazione, durante il processo, ci verrà chiesto di inserire il numero di telefono, poichè questo servizio non si basa su un classico account, ma poggia direttamente sul numero associato alla scheda telefonica.

Al momento della registrazione, una volta inserito il proprio numero, verrà inviato un codice tramite sms per effettuare una verifica sull’autenticità delle informazioni fornite e dopo di che verrà attivato il servizio di messaggistica.

Ma negli ultimi periodi, diversi utenti hanno effettuato delle richieste sulla possibilità di utilizzare contemporaneamente due numeri telefonici per separare le attività lavorative da quelle ricreative, in modo tale da non fare confusione con tutti i contatti.

Per cui la domanda che ci è stata posta è la seguente: E’ possibile utilizzare WhatsApp sullo stesso smartphone ma con due sim separate? La risposta al quesito è contenuta all’interno del focus di oggi, dove cercheremo di insegnarvi come usare due account WhatsApp su un telefono dual sim.

Navigando e cercando informazioni approfondite su internet, siamo venuti a conoscenza di due semplici metodi per poter sfruttare WhatsApp su un telefono dual sim, la prima prevede l’utilizzo di un account WhatsApp Business, mentre il secondo metodo consente di sfruttare una semplice app disponibile su Play Sore.

WhatsApp Dual SIM

Indice dei contenuti:

 

Come Usare Due Account WhatsApp su Android

Come già accennato brevemente nell’introduzione, è possibile utilizzare WhatsApp su un telefono dual sim con due numeri diversi contemporaneamente cosi da tenere separate le attività importanti da quelle ricreative in modo da non generare confusione tra i contatti.

I metodi che vi andremo a descrivere nei paragrafi successivi sono molto semplici ed efficaci e prevedono nel primo caso, l’utilizzo di un account WhatsApp Business, mentre nel secondo si può sfruttare una semplice App (Versione Base gratuita) conosciuta con il nome di Parallel Space-Multi Account.

Siete pronti finalmente ad impostare il vostro nuovo smartphone dual sim in modo da sfruttare Whatsapp con due numeri separati?

Utilizzare WhatsApp Business

whatsapp business

Il primo metodo che vi andiamo a mostrare per usare due numeri diversi per WhatsApp su un telefono dual sim è l’utilizzo di un account WhatsApp for Business.

Essendo l’account business qualcosa di completamente separato si può pensare di utilizzare questo account per una sim, magari per gestire i contatti lavorativi ed aziendali, mentre la versione classica può essere utilizzata semplicemente per la gestione degli amici, familiari e conoscenti. Per utilizzare WhatsApp Business parallelamente al classico WhatsApp bisogna:

  •  Scaricare l’app WhatsApp Business
  • Installare l’applicazione seguendo gli step richiesti dall’app stessa
  • Inserire il numero di telefono della sim dei contatti aziendali
  • Inserito il numero basta cliccare su Avanti
  • Accettare e Consentire tutte le opzioni che ci vengono mostrate

Ricordate che se associate a Whatsapp business un numero di telefono fisso (ad esempio il telefono aziendale), non è possibile in questo caso associare lo stesso numero di telefono ad entrambe le applicazioni.

App Parallel Space-Multi Account

App Parallels Space-Multi Account

Un metodo alternativo all’utilizzo di WhatsApp Business è quello di utilizzare sul proprio smartphone Android un’applicazione conosciuta con il nome di Parallel Space-Multi Account che non è altro che una semplice app che una volta installata sul proprio device crea una sorta di ambiente virtuale che riesce a nascondere alcuni elementi del sistema operativo cosi da far credere al dispositivo che l’app sia una nuova installazione.

Essenzialmente questa ottima applicazione permette di utilizzare contemporaneamente due numeri separati per WhatsApp e le sue funzionalità si possono estendere anche ad altre applicazioni. Andiamo ora a vedere la completa configurazione dell’app per usare Whatsapp con due account separati su uno smartphone dual sim.

Configurare Parallel Space-Multi Account

Configurare Parallel Space-Multi Account

Iniziamo con il dire che questa applicazione è disponibile in versione completamente gratuita, ma al suo interno vi sono dei banner pubblicitari poco invasivi che comunque si possono eliminare acquistando la versione pro dell’App. Deciso se utilizzare la versione gratuita o quella a pagamento, per configurare correttamente l’applicazione si deve:

  • Scaricare l’app dal play store
  • Avviare il classico processo di installazione App
  • Attendere qualche secondo affinchè l’app si avvii ed effettui le configurazioni iniziali
  • Cliccare sulla voce Iniziare
  • Comparirà una schermata in cui è possibile selezionare le App da clonare (selezionare Whatsapp)
  • Cliccare sul pulsante Aggiungi a Paralles Space
  • Accettare le richieste sulle autorizzazioni
  • Cliccare sull’icona di WhatsApp per effettuare il login con il secondo account
  • Probabilmente vi verrà chiesto di installare Parallel Space 64 bit Support (Fatelo!)
  • Comparirà ora la classica schermata di inserimento account di WhatsApp
  • Accettate le condizioni e proseguite
  • Ora è arrivato il momento di inserire il numero della seconda scheda telefonica
  • Continuate a seguire gli ultimi step indicati

Con queste semplici procedure, saremo in grado di Usare due Account WhatsApp su un Telefono Dual Sim.

Avete per caso già provato ad utilizzare una delle due metodologie per utilizzare WhatsApp con due numeri diversi contemporaneamente? Come vi siete trovati? Per caso conoscete ulteriore alternative ai metodi descritti in questo articolo?


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *