Skip to main content

Telegram VS WhatsApp: Differenze, Sicurezza e Anonimato

Tra le migliori app di messaggistica istantanea gratuita sicuramente occupano una posizione di rielievo sia WhatsApp che Telegram. Quest’ultimo dalla sua nascita (Anno 2013) ha riscosso un successo talmente grande da minare il primato di utenza e di funzionalità di WhatsApp.

Presi singolarmente, sono già stati trattati entrambi i servizi sul nostro blog, in particolare abbiamo mostrato quali sono i migliori gruppi, canali e chat segrete su Telegram oltre che fornire una lista abbastanza completa contenente i Bot Telegram e gli Stickers personalizzati.

Oggi, abbiamo intenzione di riprendere l’argomento sulle migliori app di messaggistica istantanea facendo un confronto tra Telegram e Whatsapp definendo differenze e caratteristiche basate su sicurezza e anonimato.

Chi ha avuto l’occasione di testarli e provarli entrambi, saprà sicuramente che Telegram rispetto a WhatsApp offre una moltitudine di servizi in più che consentono di migliorare la gestione dei contatti e tutti i tipi di chat disponibili.

Nei paragrafi successivi, cercheremo di fare un pò di chiarezza tra i servizi segnalando e descrivendo i Pro ed i Contro di entrambi, cosi da facilitare la scelta a qualsiasi utente indeciso su quale app utilizzare.

WhatsApp VS Telegram: pro e contro

Indice dei Contenuti:

Panoramica Caratteristiche Principali WhatsApp

whatsapp vs telegram

Come già sapete, WhatsApp è senza dubbio il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo che conta circa 1 miliardo di utenti sparsi in 180 diversi paesi del mondo. Nel 2014 è stato acquistato da facebook per una cifra intorno ai 19 Miliardi di Dollari e da allora le migliorie apportate all’applicazione sono state diverse. Ma ora vediamo nel particolare quali sono le funzionalità principali di questa ottima e fantastica App.

Produttività

Il primo “settore” di cui ci occuperemo è quello della produttività, giusto per capire se Whatsapp è più completo in questo campo rispetto a Telegram. La caratteristiche sfruttate da questa app per la produttività sono le seguenti:

  • MultiAccesso: Il primo piccolo problema di Whatsapp è proprio il multiaccesso, infatti se per caso (per un motivo qualsiasi) decidessimo di cambiare dispositivo, la prima cosa da fare è eseguire nuovamente la configurazione iniziale dell’app per farla funzionare correttamente sul nuovo device.
  • Versione Desktop: Oltre all’app da utilizzare su smartphone, esiste anche un’app che ci permette di sfruttare WhatsApp da Desktop, ma questa presenta delle limitazioni davvero fastidiose, infatti se il dispositivo (Smartphone) non è connesso a internet oppure è scarico, la nostra App per PC risulta inutilizzabile. Segnaliamo anche che non esiste un’App dedicata ai tablet.
  • Backup e Sincronizzazione in Cloud: Tutte le chat effettuate su WhatsApp vengono sfruttate in locale, quindi nel caso in cui la memoria si riempie, la si può svuotare solamente cancellando le chat Manualmente. E’ possibile anche salvare tutte le informazioni in Cloud sfruttando servizi come Google drive (Android) e iCloud (Apple)
  • File Allegati: Altra possibilità offerta è l’invio di file allegati all’interno delle chat, come foto, video e file pdf che vengono compressi in automatico dall’applicazione. Il Peso massimo che può avere un allegato su Whatsapp è di 100 MB.

Sicurezza

L’app di proprietà di facebook fà della sicurezza uno dei sui punti di forza, infatti nelle chat viene utilizzata un tipo di crittografia chiamata end-to-end che permette di criptare il Messsaggio quando viene inviato e che viene decriptato nel momento in cui il destinatario riceve il testo. Questo tipo di crittografia garantisce l’accesso al contenuto del messaggio solamente al mittente ed al destinatario che partecipano alla Chat. Tutti i dati relativi alle chat (numero di telefono, data e ora) del mittente vengono salvati su server di proprietà di WhatsApp.

Altre Funzionalità

Altre funzionalità presenti su WhatsApp già disponibili e funzionanti da tempo sono le seguenti:

  • Videochiamate
  • Chiamate Classiche
  • Menzioni (Solo nei gruppi)
  • Citazioni (Solo nei gruppi)
  • Possibilità di inviare GIF e Allegati

Panoramica Caratteristiche Principali Telegram

telegram vs whatsapp

Telegram invece è stato inventato da i fratelli Nikolai e da Pavel Durov che avevano voglia di creare qualcosa che potesse contrastare il dominio assoluto di WhatsApp ma senza scopo di lucro. Come già sottolineato in precedenza, dalla sua nascita, telegram ha riscosso un successo veramente eccezionale e sono molte le migliorie apportate dalla sua nascita. Di seguito verranno elencate tutte le migliori caratteristiche offerte da questo Social Network.

Produttività

Come abbiamo fatto precedentemente per whatsApp, ora è il momento di occuparci del settore relativo alla produttività di telegram, che presenta le seguenti caratteristiche:

  • MultiAccesso: Si tratta forse della caratteristica più importante di telegram, infatti questa funzionalità permette di Associare un nome utente al proprio account che si può utilizzare per eseguire l’accesso da smartphone, Tablet e Desktop senza far riferimento alla scheda sim come succede su WhatsApp.
  • Versione Desktop: Anche telegram presenta un’app da utilizzare sui Classici PC, ma non serve l’associazione del desktop con lo smartphone.
  • Backup e Sincronizzazione in Cloud: Tutte le chat e gli elementi sfruttati su questo servizio vengono salvati sul Cloud di telegram, mentre salva in locale altri tipi di informazioni. E’ possibile decidere di eliminare automaticamente i file sia settimanalmente che mensilmente.
  • File Allegati: A differenza di WhatsApp, su telegram si possono inviare allegati fino ad una dimensione massima di 1,5 GB

Sicurezza

Come sottolineaiamo sempre nei nostri focus, la questione della sicurezza relative alle App è qualcosa di estremamente importante. Vediamo ora come si comporta telegram sotto questo aspetto. Rispetto alla crittografia end-to-end utilizzata da WhatsApp, telegram ne usa una basata tra Client e Server che è molto meno sicura rispetto alla prima. Ma oltre alla classica crittografia, Telegram sfrutta anche quella end-to-end presente solamente nelle chat segrete. In poche parole possiamo dire che sotto questo punto di vista, la Chat di Zuckenberg è nettamente superiore a telegram.

Altre Funzionalità

Oltre a tutte caratteristiche descritte, con telegram è possbile sfruttare tantissime altre funzionalità, di cui le più importanti sono:

  • Inviare Stickers
  • Utilizzare i Bot
  • Citazioni (nei gruppi)
  • Menzioni (nei gruppi)
  • Canali

Telegram VS WhatsApp: Cosa Scegliere?

telegram o whatsapp

Infine, le domande sorgono spontanee: Qual è quindi il miglior servizio di messaggistica in assoluto? Quali tra i due bisogna scegliere per avere il meglio sul nostro smartphone? Dalle analisi eseguite sulle migliori caratteristiche di entrambi i servizi, siamo assolutamente confermare che la migliore chat in assoluto è sicuramente Telegram sia per le vaste e varie funzionalità offerte sia per la possibilità di cambiare device senza ogni volta eseguire la procedure di registrazione del numero di telefono.

Nonostante ciò, WhatsApp rimane sempre quella più utilizzata in assoluto ed alla fine la scelta migliore avverrà sicuramente sulla base dell’utilizzo dei nostri contatti.

Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

E voi quale preferite? Tra WhatsApp e Telegram quale utilizzate? Cosa ne pensate di questi servizi di messaggistica Istantanea?


Telegram VS WhatsApp: Differenze, Sicurezza e Anonimato ultima modifica: 2018-04-23T18:13:07+00:00 da Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *