Recuva Android: Come Recuperare File e Video Cancellati

Quante volte vi è capitato di aver cancellato accidentalmente qualche documento o file importante dal vostro smartphone Android? E’ successo più di una volta ma nonostante l’importanza non siete riusciti a recuperare tali documenti?

Quando si usa spesso uno smartphone, sia per scopi lavorativi che per scopi creativi, può capitare (a tutti anche a quelli che prestano più attenzione) di cancellare non volendo un file o un video di grande importanza che magari doveva essere utilizzato e sfruttato sul proprio posto di lavoro.

Appurato che la casualità gioca brutti scherzi, per evitare di perdere definitivamente dei file, possiamo sempre ricorrere all’utilizzo di strumenti dedicati che ci permettano di recuperare i file cancellati in modo semplice, veloce ed efficace.

Proprio per aiutarvi a venir fuori da questa incresciosa situazione, abbiamo deciso di realizzare una guida completa su Recuva Android per il recupero dei file accidentalmente e casualmente dal proprio smartphone.

Se vi trovate in questa situazione alquano sgradevole, il nostro consiglio è di seguire alla lettera il contenuto della guida, cosi da essere correttamente preparati nel caso in cui aveste cancellato file e video dal vostro device Android.

Recuva Android

Indice dei Contenuti:

Che Cos’è Recuva Android

 

Che Cos'è Recuva Android

Innanzitutto partiamo dal definire che cos’è Recuva Android per smartphone.

Si tratta di un software sviluppato dalla società Piriform ed è disponibile solo ed esclusivamente per piattaforme Windows.

Questo utilissimo software cosa riesce a recuperare? Che tipo di file?

Recuva essenzialmente riesce a recuperare immagini, musica, documenti, video, e-mail o qualsiasi altro tipo di file smarrito o cancellato.

Può recuperare benissimo file anche da qualsiasi supporto riscrivibile:

  • schede di memoria
  • dischi rigidi esterni
  • chiavette USB e altro

Una delle migliori caratteristiche di questo utile programma è senza dubbio la possibilità di recuperare file da dischi danneggiati, dischi appena formattati ed inoltre dispone di una funzione di sovrascrittura sicura per assicurarsi che i file vengano realmente cancellati.

Come ogni software di settore, anche Recuva prevede tre piani di utilizzo:

  • Piano Gratuito: Svolge solo la funzione Recovery Avanzata
  • Piano Professional: Prevede la funzione recovery avanzata, Supporto Virtual Hard Drive, Aggiornamenti automatici, Supporto Premium
  • Pacchetto 4 prodotti in 1: Con questo piano si avranno 4 software che sono: Recuva, Ccleaner, Deflagger, Speccy

Dopo aver descritto le caratteristiche che contraddistinguono e rendono unico questo software, ora siamo pronti a mostrarvi come utilizzare Recuva Android per recuperare file e video cancellati dallo smartphone.

Come Utilizzare Recuva Android

 

Come Utilizzare Recuva Android

Ora che siamo pronti a mostrarvi come utilizzare Recuva Android, la prima cosa da fare è scaricare il programma ed effettuare la classica installazione dei programmi su Windows seguendo semplicemente gli step indicati dal software stesso.

Una volta che siamo sicuri di aver installato correttamente il nostro nuovo software possiamo procedere con gli step basilari per recuperare i file o video cancellati sul nostro smartphone Android.

La procedura esatta per il recupero dei file con Recuva sono i seguenti:

  • Collegare lo smartphone al PC
  • E’ necessario che il dispositivo venga riconosciuto come unità USB (Modificare questo aspetto nelle impostazioni del telefono)
  • Avviare il software Recuva sul proprio PC
  • Cliccare sul Tasto Avanti
  • Ora, bisogna scegliere cosa recuperare (Foto, video, documenti, file audio ecc.) e selezionarle aggiungendo la classica spunta nell’apposito box
  • Scegliere la posizione su cui operare il recupero
  • Cliccare ora su Sfoglia
  • Cliccare sul pulsante Avvia
  • Il software ci mostrerà l’intera lista dei file da recuperare
  • Una volta comparsa la lista, flaggare le caselle affianco al nome del file da recuperare
  • Infine cliccare sul tasto Recupera
  • I file selezionati verranno salvati nella cartella di destinazione precedentemente impostata

Niente di più semplice, veloce ed efficace. E voi che strumento utilizzate per recuperare i file accidentalmente cancellati dal vostro smartphone Android.

Qualcuno di voi ha già avuto esperienze con Recuve per recuperare file e video dai proprio Device? Si può considerare come la soluzione gratuita migliore per riavere indietro i file cancellati per distrazione?


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *