Recuperare Foto Cancellate su Android

E’ sempre bello mantenere vivi i ricordi di gioventù e delle serate trascorse insieme ad amici e parenti, soprattutto dopo parecchi anni.

Rievocare i ricordi è qualcosa di estremamente piacevole e gratificante, questo avviene soprattutto grazie alle fotografie scattate nel tempo e conservate con cura sul proprio smartphone.

Ma potrebbe capitare (e capita spesso) di cancellare inconsciamente o per semplice casualità qualche foto a cui tenevate particolarmente e quindi “cadere” nello sconforto più totale per aver perso un bellissimo ricordo.

Proprio per i più distratti e per coloro che amano catalogare e classificare le foto che hanno contraddistinto i migliori periodi della vita, abbiamo deciso di mostrare come recuperare foto cancellate su Android.

Si è proprio cosi, esistono delle particolari tecniche che ci permettono di recuperare qualsiasi foto eliminata recentemente anche se non è più visibile all’interno della galleria fotografica.

Innanzitutto, prima di procedere con la descrizione delle varie metodologie di recupero è bene specificare che le foto si possono recuperare solo se dopo l’eliminazione non si sono effettuate altre operazioni di scrittura della memoria.

Questo vuol dire semplicemente che dopo l’eliminazione accidentale della foto non si sono effettuati più altri scatti oppure non si sono installate altre app e quindi la memoria del dispositivo non è stata sovrascritta.

Vediamo ora quali sono le procedure da eseguire per recuperare le foto su Android da Pc, Mac o tramite apposite applicazioni.

Recuperare Foto Cancellate su Android

Indice dei contenuti:

Recuperare Foto Cancellate su Android da PC e Mac

Recuperare Foto Cancellate su Android da PC e Mac

La prima metodologia che vi andiamo a presentare richiede l’utilizzo di un comune PC Windows o Mac a cui collegare lo smartphone.

Per eseguire l’operazione di recupero foto bisogna effettuare il download del programma Mobisaver for Android che non è altro che un software gratuito che permette di recuperare foto, file, messaggi, contatti, musica e video su dispositivi Android.

Una volta installato il software, bisogna preparare anche lo smartphone attivando la modalità Debug USB nel seguente modo:

  • Entrare nelle Impostazioni dello smartphone
  • Scorrere le voci fino a Info sul dispositivo
  • Selezionare la voce Info software
  • Cliccare su Versione Build
  • Cliccare sulla voce per 10 volte consecutivamente affinchè venga attivata la modalità sviluppatore
  • Tornare ora alle impostazioni principali dello smartphone
  • Entrare nella sezione Opzioni sviluppatore
  • Assicurarsi che sia selezionata la voce Debug USB

Ora non ci resta che collegare lo smartphone al PC o al Mac ed avviare il programma Mobisaver For Android per recuperare le foto cancellate accidentalmente.

Altro utile software utilizzabile su entrambi i sistemi (Windows e Mac) è Android data Recovery, che rispetto al precedente è molto più avanzato e presenta una versione base gratuita (abbastanza limitata) ed una pro molto più completa.

L’utilizzo di entrambi i software è abbastanza basilare, pertanto, anche se non avete esperienza con questi strumenti, riuscirete a portare a termine comunque la procedura di recupero.

N.B. Se durante l’analisi del software non dovesse comparire la foto desiderata, sappiate che non è più possibile recuperarla.

App per Recuperare Foto Cancellate su Android

Se proprio non avete intenzione di utilizzare un PC per recuperare le foto cancellate dal vostro smartphone, allora potete fare riferimento ad alcune applicazioni gratuite presenti sul Play Store che svolgono lo stesso compito (anche se in maniera diversa) dei software precedenti.

Nei paragrafi successivi verranno descritte due semplici app per recuperare foto cancellate su Android.

Ricordate che l’installazione di una nuova applicazione andrà a scrivere la memoria del dispositivo, quindi potreste perdere per sempre le foto in questione.

DigDeep Image Recovery

DigDeep Image Recovery

La prima applicazione che vi consigliamo di utilizzare per recuperare le foto cancellate su Android è DigDeep Image Recovery.

Si tratta di una risorsa disponibile in modo completamente gratuito che grazie alle sue funzionalità di scansione permette di trovare e recuperare le foto cancellate sia dalla memoria del dispositivo che dalla memoria SD.

Le sue caratteristiche principali sono:

  • Supporto ai formati PNG, JPG, JPEG
  • Veloce ed affidabile
  • Non bisogna effettuare il Rooting di Android
  • Scansione memoria interna ed esterna (Scheda SD)
  • Intuitivo e facile da usare

Deleted Photo Recovery

Deleted Photo Recovery

Altra applicazione molto utile per recuperare le foto cancellate su android è proprio Deleted Photo Recovery.

Come potete notare dal nome stesso, si tratta di un’applicazione creata con lo scopo di effettuare la scansione della memoria del dispositivo e recupereare i file e le foto cancellate accidentalmente.

Le caratteristiche presentate sono molto simili all’app precedente e sono:

  • Possbilità di effettuare scansioni sulla memoria interna ed esterna (SD)
  • Supporto a tutti i tipi di immagine
  • Velocità e facilità d’uso
  • Nessun Root di sistema

Ora sta a voi scegliere il metodo migliore per recuperare le foto cancellate casualmente su Android.


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *