QR Code iPhone, Generare e Scannerizzare il Codice

Oggi, dopo aver mostrato come generare e scannerizzare un  Qr Code Android è arrivato il momento di occuparci dei device prodotti e sviluppati da Apple.

Prima di iniziare il vero e proprio tutorial su come utilizzare alcune app per  generare e scannerizzare QR Code con iPhone, è bene rinfrescare la memoria su cosa sia ed a cosa serve un semplice codice QR.

QR Code o codice QR è un codice a barre che racchiude al suo interno determinate informazioni su particolari aspetti che possono essere letti e scannerizzati utilizzando direttamente il proprio iPhone.

Sicuramente già sapete come funzionano ed a che cosa servono essenzialmente questi codici, per cui lasciamoci dietro tutti i preamboli ed andiamo a conoscere nel dettaglio le applicazioni che abbiamo scelto in questo post per generare e leggere codici QR.

Si tratta di applicazioni completamente gratuite realizzate appositamente per gestire questo aspetto in modo semplice veloce ed efficace, cosi da essere veramente alla portata di tutti, anche da chi non conosce nel dettaglio questo particolare ambito.

Siete interessati a scoprire come funzionano queste applicazioni? Allora ritagliatevi cinque minuti di tempo per portare a termine la lettura e capire qual è lo strumento che si adatta maggiormente alle vostre conoscenze ed esigenze.

QR Code iPhone

Indice dei contenuti:

QR Code Reader

QR Code Reader

QR Code Reader è la prima applicazione di casa Apple per leggere e scannerizzare Codici QR. E’ un’app abbastanza completa e molto semplice da utilizzare, pertanto dopo averla scaricata ed installata (con il classico processo di installazione delle app su iPhone), per leggere i codici si deve procedere in quanto descritto in seguito:

  • Avviare l’applicazione QR Code Reader
  • Consentire l’accesso alla posizione
  • Consentire l’accesso alla fotocamera
  • Puntare la fotocamera sul QR Code
  • Attendere che l’applicazione elabori e mostri il contenuto
  • Se il contenuto contiene il link ad una pagina web, questa verrà aperta in automatico (opzione disattivabile dalle impostazione dell’app)
  • Se nel caso la luminosità è scarsa, si può sempre utilizzare il flash

Inoltre con questa ottima risorsa si può eseguire una scansione di codici anche da foto oltre che cancellare la cronologia di tutte le scansione effettuate. L’applicazione si può ottenere in modo completamente free ed offre al suo interno anche acquisti in App.

Qrafter

Qrafter

Altra ottima applicazione da prendere in considerazione è Qrafter che oltre a consentire la scansione e la lettura di QR code, offre anche una funzionalità di creazione per tali codici.

Il processo per leggere ed ottenere informazioni su un determinato codice è il seguente:

  • Scaricare ed installare l’app sul proprio iPhone
  • Lanciare l’applicazione ed entrare nella sezione per la scansione
  • Puntare la fotocamera sul codice e fare in modo che corrisponda con la linea rossa indicativa presente
  • Attendere qualche secondo in modo che l’app processi il codice
  • E’ possibile aiutarsi con la torcia nel caso in cui la luminosità è scarsa
  • Si possono eseguire anche scansioni multiple

Come abbiamo già anticipato in precedenza, con Qrafter è possibile anche creare e generare codici QR e dalla sezione Crea, è possibile generare i seguenti tipi di codice:

  • URL Web
  • Posizione
  • Contatto
  • Reti

Anche con questa app è possibile gestire e modificare la cronologia delle scansioni.

Scanbot

Scanbot

L’ultima applicazione che vi andiamo a presentare oggi si chiama Scanbot che oltre a consentire le classiche scansioni di codice, permette anche di digitalizzare vari tipi di documenti.

In parole povere la lettura e la digitalizzazione dei documenti avviene con lo stesso processo di scansione dei QR Code, quindi per eseguire queste operazioni bisogna:

  • Scaricare ed installare l’app sull’iPhone
  • Lanciare l’applicazione per scannerizzare codici e documenti
  • Puntare la fotocamera verso il documento o il codice
  • Ottenere le informazioni del codice o digitalizzare i documenti

La versione gratuita dell’applicazione permette solo di analizzare e scansionare i QR Code, per cui se vogliamo sfruttare le altre funzionalità bisogna acquistare la versione pro ad prezzo che parte da 5,99 €.


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *