Configurazione iCloud per Android e Backup

Avete salvato tutti i contenuti multimediali del vostro vecchio iPhone su iCloud? Siete passati da uno smartphone Apple ad un dispositivo Android e vorreste poter utilizzare il backup creato su iCloud ma non sapete che pesci prendere?

Come tutti sappiamo, il servizio iCloud fornito da Apple è considerato come un vero e proprio strumento privato, in grado di gestire e sincronizzare solo ed esclusivamente i suoi device ed proprio per questa semplice motivazione, che molti utenti segnalano il problema di trasferimento di un qualsiasi backup da iCloud ad Android.

Quindi la domanda sorge spontanea: Esiste una qualsiasi risorsa che ci permetta di trasferire i file presenti su iCloud direttamente su Android senza sbatterci troppo la testa?

Le risposte a questi quesiti sono contenuto all’interno del post in cui mostreremo step by step la corretta configurazione di iCloud per sincronizzare i backup su Android.

Prima di iniziare la vera e propria guida su come sincronizzare iCloud con Android è necessario sottolineare che questo processo non si esegue con delle semplici app disponibili sugli store, ma si ha la necessità di scaricare ed installare alcuni software sul proprio PC per aprire definitivamente le porte della sincronizzazione tra iCloud e Android.
icloud android

Come configurare iCloud su Android

Indice dei contenuti:

Come configurare iCloud per Android e Backup

Come abbiamo accennato poc’anzi, in questi paragrafi cercheremo di descrivervi nella maniera più semplice possibile alcune procedure per sincronizzare e configurare i backup da iCloud ad Android.

Per poter eseguire nel migliore dei modi la procedura per effettuare questa configurazione, si devono avere a disposizione i seguenti strumenti:

  • Un PC Con Sistema Operativo Windows
  • Uno smartphone o un tablet Android
  • Un Account iCloud contenente Backup
  • I software elencati e descritti in seguito

Dopo esserci assicurati di avere tutto il necessario a portata di mano, siamo pronti a mostrarvi nel dettaglio il primo metodo per configurare e sincronizzare i backup iCloud su android.

Software sincronizzazione iCloud e Android MobileTrans

software sincronizzazione backup android icloud

Configurazione MobileTrans per Backup su Android

Come sostenuto in precedenza, per svolgere nel migliore dei modi questa sorta di operazione si ha la necessità di scaricare un software conosciuto con il nome di MobileTrans che è un potente strumento di trasferimento file dello smartphone che consente di copiare senza problemi i dati tra telefoni Android, Symbian e iOS.

Questa ottima risorsa consente effettivamente di trasferire solamente contatti, sms, foto, file audio, video e registro chiamate.

Ma ora andiamo a vedere passo per passo l’intera procedura di configurazione e sincronizzazione dei backup iCloud su Android:

  • Scaricare il Software MobileTrans sul proprio PC Windows
  • Installare il Programma con il doppio clic sul file in formato exe
  • Finita l’installazione possiamo collegare lo smartphone Android al pc tramite cavo USB
  • Cliccare sulla voce Ripristina da Backup
  • Cliccare sul tasto relativo ad iCloud
  • Comparirà una nuova finestra in cui si Dovranno inserire Apple ID e Password dell’account iCloud
  • Effettuato il login vedremo tutti i contenuti del nostro iCloud
  • Scaricare sul PC il Backup che si vuole trasferire sullo smartphone Android
  • Cliccare sulla voce Download ed attendere qualche istante affinchè il backup venga scaricato completamente
  • Scaricata la copia del backup da sincronizzare, visualizzeremo tutti i file salvati (contatti, sms, foto, file audio, video e registro chiamate)
  • Nella finestra del software MobileTrans bisogna selezionare tutti i file che si vogliono trasferire sul nuovo smartphone
  • Cliccare infine su Avvia Copia

Seguendo alla perfezione questo processo, avremo tutti i nostri file del backup sul nostro nuovo smartphone Android. Ma potrebbe capitare che durante il trasferimento MobileTrans generi un errore contrassegnato dal messaggio “Errore di connessione di rete” che blocca la sincronizzazione del backup.

Questo è dovuto semplicemente al fatto che sul vostro account iCloud è stata attivata l’autenticazione a due fattori ed è proprio quest’ultima a generare l’errore di connessione tra lo smartphone ed il servizio di cloud.

Se vi trovate in questa situazione, non disperate, nel paragrafo successivo vi mostreremo una valida alternativa nel caso in cui MobileTrans blocchi il trasferimento.

Software sincronizzazione iCloud e Android Dr.Fone Android

Software sincronizzazione iCloud e Android Dr.Fone Android

MobileTrans vi si inchioda durante il trasferimento di un backup da iCloud ad Android? Avete inavvertitamente attivato l’autenticazione a due fattori su iCloud? Questa situazione vi infastidisce e non riuscite proprio a venirne fuori?  Il metodo alternativo per trasferire un  backup su Android e aggirare l’autenticazione a due fattori è fornito da un software conosciuto con il nome di dr.Fone Android che è un semplice programma che gestisce la sincronizzazione ed il trasferimento di dati tra PC e iPhone.

Vediamo ora come sfruttare questa risorsa per trasferire i backup da iCloud su dispositivi Android.

Configurazione Dr.Fone Android per Backup su Android

Come si configura dr.Fone Android per backup su Android? Niente di più semplice, basta seguire nel dettaglio tutti gli step raccolti e descritti in seguito:

  • Scaricare dr. Fone Android sul proprio PC Windows
  • Installare il software seguendo ciò che ci suggerisce il processo di installazione stesso
  • Avviare il programma cliccando sull’apposita icona
  • Una volta avviato, clicchiamo su Backup e Ripristino
  • Collegare lo smartphone o il tablet Android al pc con il cavo USB
  • Rilevato il device, cliccare su Ripristino
  • Scegliere la modalità Ripristina da backup iCloud
  • Comparirà una nuova finestra in cui inserire Apple ID e Password
  • Se è attivata l’autenticazione a due fattori ci verrà chiesto di inserire il codice di verifica
  • Inserite le varie credenziali, visualizzeremo l’intera lista dei backup salvati su iCloud
  • Scaricare il backup che si vuole trasferire su Android
  • Effettuato il download basta cliccare ora sulla voce Ripristina su Dispositivo

Niente di particolarmente complicato o complesso. Avete provato ad utilizzare uno di questi software per configurare e sincronizzare i backup di iCloud su Android? Conoscete alternative migliori?


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *