Dove Trovare le Cartelle su iPhone dei Dati Salvati

Quando si usa un dispositivo elettronico, in particolare uno smartphone sono tantissime le informazioni che vengono catalogate, soprattutto quando si effettuano download di documenti o altri file.

Trovare e gestire i file scaricati da internet con un PC è molto semplice, infatti macchine come i Mac hanno a disposizione un gestore di file chiamato finder che permette istantaneamente di visualizzare e modificare tutti i file presenti sul PC.

E negli iPhone? Esiste la possibilità di trovare le cartelle di qualsiasi dato salvato?

Bisogna partire dal presupposto che su iOS tutti i file vengono salvati e catalogati all’interno delle cartelle delle App e per poterle visualizzare e gestire nel miglior modo possibile, bisogna far riferimento ad un’apposita applicazione.

Se siete alla ricerca di una soluzione valida su Dove trovare le Cartelle dei dati salvati su iPhone, allora continuate a leggere il resto del contenuto del post, in cui vi mostreremo e descriveremo nel dettaglio la migliore applicazione in assoluto che ci permette di visualizzare in men che non si dica tutte le cartelle dell’iPhone desiderate.

Siete pronti a conoscere questo ottimo tool di gestione dei file?

Dove Trovare le Cartelle su iPhone dei Dati Salvati

Come trovare le cartelle su iPhone

Come abbiamo già detto in precedenza, uno dei problemi più frequenti quando si utilizza un iPhone, è riuscire ad avere facilmente l’accesso a qualsiasi cartella di dati salvati, poichè solitamente il loro percorso di destinazione è troppo complesso, quindi si perde tantissimo tempo a capire dove sono ubicati questi file.

Per risolvere questa problematica, ci viene in soccorso una grandissima applicazione conosciuta con il nome di File (App integrata nei nuovi iOS) e può essere utilizzata anche su iPad ed iPod Touch.

Vediamo ora come ottenere l’applicazione File e quali sono le sue principali caratteristiche nella gestione di file e cartelle.

Come Funziona l’Applicazione File iPhone

Come Funziona l'Applicazione File iPhone

Volete che i vostri file siano catalogati per bene e che siano facilmente raggiungibili indipendentemente dalla posizione in cui sono stati salvati?

Per utilizzare al meglio file per la gestione delle vostre cartelle su iPhone bisogna:

  • Scaricare la versione iOS 11 o superiore
  • Impostare iCloud su tutti i dispositivi
  • Attivare iCloud Drive
  • Verificare di aver effettuato l’accesso su tutti i dispositivi con lo stesso ID Apple

Dopo essersi assicurati di aver impostato correttamente le funzionalità precedenti, ora vediamo come sia possibile aggiungere servizi cloud di terze parti come Dropbox e Google Drive:

  • Scaricare e configurare l’app di terze parti desiderata
  • Lanciare l’App File
  • Cliccare su Posizioni –> Modifica
  • Scorrere il menù e selezionare le App da attivare
  • Cliccare su Fine

Ok, fino ad ora tutto molto semplice ed intuitivo, ma come facciamo a Trovare i File?

Ecco la procedura da eseguire per reperire e visualizzare qualsiasi tipo di file dell’iPhone:

  • Aprire l’App File
  • Selezionare la posizione del file o cartella ricercata

Se nel caso vogliate ricercare file sugli altri dispositivi sincronizzati bisogna:

  • Su PC Mac, Andare su Finder e poi su iCloud Drive.
  • Su iCloud, Andare all’app iCloud Drive.
  • Sul PC con iCloud Windows, Andare su Esplora file e poi su iCloud Drive

Vi ricordiamo infine, che è possibile trascinare file da un’app all’altra, condividerli tramite apposite applicazioni o addirittura creare o eliminare file o cartelle.

Si tratta di uno strumento davvero basico, quindi possiamo affermare con certezza che si tratta di un’applicazione che può essere utilizzata da tutti, anche da chi ha poca esperienza nell’utilizzo di un dispositivo apple.

Quanti di voi utilizzano questa fantastica applicazione per trovare le cartelle e i dati salvati su iPhone? Avete avuto particolari difficoltà nelle gestione?


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *