Come Trasferire Dati, Foto e Contatti da iPhone a iPhone

Con il progresso tecnologico ed i frequenti aggiornamenti sui dispositivi portatili, portano il mercato mondiale degli smartphone ad un continuo mutamento ed aggiornamento.

Quando si acquista un nuovo modello di smartphone, bisogna mettere in conto che dopo qualche anno, quest’ultimo sarà obsoleto, o meglio, sicuramente verrà immesso sul mercato qualche nuova versione molto più performante ed adatta ai nuovi sviluppi.

Gli appassionati del settore sicuramente avranno la voglia di sostituire il vecchio smartphone con il nuovo modello disponibile, per cui è necessario conoscere la procedura per trasferire i dati e quant’altro dal vecchio al nuovo iPhone.

In questo post, cercheremo di mostrarvi dettagliatamente la procedura su Come trasferire dati, foto e contatti da iPhone ad iPhone.

Pertanto, se siete approdati su questo post, vuol dire che la vostra esigenza è proprio quella di conoscere i dettagli su come effettuare questa sorta di trasferimento, per cui vi consigliamo di portare a termine la lettura dell’intero articolo per scoprire gli step fondamentali da eseguire per effettuare il trasferimento.

Come Trasferire Dati, Foto e Contatti da iPhone a iPhone

Indice dei contenuti:

Effettuare backup iPhone Vecchio

Come per ogni operazione del genere, la prima cosa che bisogna assolutamente fare per non perdere tutte le informazioni del nostro iPhone è proprio il Backup (copia di sicurezza contenente le informazioni del device).

Per svolgere questo importante step bisogna:

  • Collegare l’iPhone al PC tramite cavo
  • Avviare il programma iTunes
  • Cliccare su Effettua Backup Adesso

Esiste anche una procedura alternativa per effettuare il backup su iPhone:

  • Entrare nella impostazioni dell’iPhone
  • Entrare nella sezione dedicata ad iCloud
  • Selezionare la voce backup
  • Cliccare su Esegui Backup Adesso

Attivare ed Inizializzare Nuovo iPhone

Dopo aver eseguito con attenzione la procedura precedente e dopo essersi assicurati di avere una copia funzionante del backup, ora è arrivato il momento di attivare ed inizializzare il nuovo iPhone su cui vogliamo trasferire i dati.

Per eseguire questo step basta:

  • Avviare il Nuovo iPhone
  • Seguire tutti gli step forniti dal device stesso
  • Inserire le credenziali Apple
  • Attendere che termini il processo di inizializzazione

Ora che abbiamo attivato ed inizializzato il nostro nuovo iPhone, possiamo procedere tranquillamente con il trasferimento dei dati.

Ripristinare Backup tramite iCloud o iTunes

Per trasferire i dati dal vecchio al nuovo iPhone non resta che ripristinare il backup del vecchio iPhone sul nuovo utilizzando iCloud o iTunes (dipende da come abbiamo effettuato il backup).

Durante il processo di inizializzazione, abbiamo inserito le nostre credenziali Apple, pertanto continuando nella configurazione, il device stesso ci chiederà se vogliamo ripristinare un backup precedente.

La scelta può essere tra iTunes ed iCloud e bisogna scegliere il servizio utilizzato nel primo step (effettuare backup iPhone vecchio).

Una volta scelto il tipo di backup, lo smartphone provvederà in automatico a caricare tutte le informazioni contenute in esso.

Come trasferire dati dal vecchio al nuovo iPhone

Come avete potuto notare, la procedura di trasferimento precedente riguarda solo ed esclusivamente quegli utenti che ancora non avevano avuto l’occasione di inizializzare per la prima volta il loro iPhone.

E chi ha già inizializzato il nuovo iPhone? Può trasferire comunque i dati, le foto ed i contatti dal vecchio al nuovo iPhone?

La risposta è assolutamente positiva, infatti nei prossimi paragrafi vi descriveremo nel minimo particolare questo processo.

Attivare iCloud sul vecchio e sul Nuovo iPhone

La prima cosa da fare per affrontare questo altro tipo di trasferimento è attivare iCloud sul vecchio iPhone ed effettuare il backup:

  • Entrare nelle Impostazioni dell’iPhone
  • Selezionare la voce iCloud
  • Effettuare il collegamento ad una connessione Wi-Fi
  • Scegliere le informazioni da salvare nel backup
  • Lasciare l’iPhone connesso alla rete

Una volta ottenuto il backup del vecchio iPhone bisogna attivare iCloud sul nuovo iPhone:

  • Entrare nelle Impostazioni
  • Selezionare la voce iCloud
  • Collegarsi con lo stesso ID Apple del vecchio iPhone
  • Decidere ora il backup da caricare

Terminata la procedura di caricamento del backup, noteremo sul nostro nuovo iPhone tutti i dati, le foto ed i contatti presenti sul vecchio device.

Fate molta attenzione, poichè questa procedura non importa completamente tutto sul nuovo iPhone, infatti se ci facciamo caso, non sono presenti le app utilizzate in precedenza.

Per ovviare a questo problema, basta collegarsi sull’App Store, entrare nella sezione aggiornamenti e cliccare sulla scheda Acquistato.

Compariranno tutte le applicazione acquistate in precedenza che possiamo scaricare ed installare sul nostro nuovo iPhone.


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *