Come Installare App Incompatibili su Android

Una delle cose migliori in assoluto è sicuramente l’acquisto di un nuovo e performante modello di smartphone che riesca ad aiutarci nella gestione e la pianificazione della maggior parte delle attività quotidiane con delle app dedicate.

Però con il passare del tempo questi device non riceveranno più aggiornamenti di sistema e di conseguenza diventerà tutto obsoleto e quindi si avranno dei problemi anche sull’installazione di semplici app.

Questo non significa che dobbiamo abbandonare il nostro smartphone e comprarne uno nuovo all’avanguardia, anche perchè i costi non sono cosi contenuti e naturalmente non sono alla portata di tutti.

Proprio per questo abbiamo deciso di realizzare questa sorta di mini guida in cui cercheremo di mostrarvi come installare App incompatibili su Android nonostante lo smartphone non sia di ultima generazione.

Esistono fondamentalmente due scenari che non ci permettono di installare le app incompatibili su Android e fondamentalmente sono:

  • App Android non disponibili in una determinata località
  • Device non compatibile con il Marketplace Play Store

Nei paragrafi seguenti analizzeremo nel dettaglio entrambi i casi e vi forniremo delle soluzioni adeguate che vi permetteranno di risolvere i problemi di incompatibilità con la località e con il play store.

Come Installare App Incompatibili su Android

Indice dei contenuti:

Installare App Android non disponibili in Italia

Installare App Android non disponibili in Italia

Avete un smartphone un pò datato e vorreste installare comunque un’applicazione non compatibile con la vostra versione di Android? Vi interesserebbe installare app non disponibili in Italia e non sapete come fare?

Tranquilli, in queste poche righe vi mostreremo nel dettaglio come installare App Android non disponibili in Italia.

Se vi rendete conto che l’app da voi desiderata non è disponibile nel Paese in cui ci troviamo, possiamo, grazie all’utilizzo di particolari strumenti, bypassare questa limitazione ed installare l’applicazione d’interesse.

Come? Basta semplicemente installare e configurare una VPN Gratuita (rete di telecomunicazione privata e protetta che maschera l’indirizzo IP) che ci permette di aggirare il problema ed installare la nostra preziosissima App.

La VPN in questione si chiama Tunnel Bear ed è una semplice applicazione disponibile sul Play Store che riesce a nascondere l’attuale posizione fisica ed inoltre permette l’accesso a siti bloccati o censurati.

Per sfruttare al massimo questo servizio bisogna procedere come descritto in seguito:

  • Scaricare l’applicazione sfruttando il link precedente
  • Installare l’app seguendo gli step forniti dall’applicazione stessa
  • Effettuare la registrazione (gratuita) al servizio (basta fornire email e password e confermare l’email ricevuta)
  • Selezionare ora il Paese di appartenenza ed attendere che l’app svolga il suo lavoro
  • Confermare la connessione
  • Recarsi sull’app desiderata
  • Scaricare ed installare l’app sullo smartphone

Infine a volte è necessario attivare la VPN per sfruttare i contenuti dell’app.

Di base l’app offre 500 MB di dati che si possono estendere ad 1 GB semplicemente effettuando un apposito Tweet.

Installare App Android non Compatibile con il Play Store

Installare App Android non Compatibile con il Play Store

Dopo aver visto come installare un’app Android non disponibile in Italia, in questo paragrafo vi mostreremo come Installare un’applicazione Android non compatibile con il play Store.

Anche in questa situazione, la soluzione ideale è fornita da una semplice app gratuita, ma per farla funzionare bisogna avere il dispositivo rootato.

Se non sapete come funziona il processo di rooting del dispositivo, potete affidarvi alla guida su come avere i permessi root su Android.

Ma ora torniamo a noi. Come dicevamo qualche riga più in alto, l’applicazione che ci permette di installare un’app non compatibile con lo store si chiama Market Helper che aiuta gli utenti a cambiare e mimetizzare i propri dispositivi rooted su qualsiasi altro dispositivo.

Come funziona questa applicazione?

  • Seguire il link in alto per scaricare il tool
  • Eseguire la classica installazione dei file APK
  • Modificare ora il modello del dispositivo (in base all’app da installare)
  • Modificare la Posizione (in base all’app da installare)
  • Modificare l’operatore telefonico (in base all’app da installare)
  • Cliccare sul Tasto Activate in basso
  • Consentire l’accesso ai permessi di root
  • Accettare i permessi richiesti dall’app
  • Continuare a seguire gli step offerti dal servizio
  • Recarsi sul Play Store e scaricare l’app desiderata

Come avete potuto notare si tratta di procedure molto semplici da eseguire, quindi anche se non avete tanta dimestichezza con gli smartphone, potete tranquillamente realizzare queste operazioni.


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *