Skip to main content

CarPlay Wireless: Come Collegare l’iPhone a CarPlay

Ormai non si fa altro che parlare degli smartphone e della loro sincronizzazione con i sistemi di Infotainment presenti sulle nuove e moderne vetture. Come abbiamo già sottilineato diverse volte, i possessori di iPhone possono fare affidamento al sistema chiamato Apple CarPlay in modalità Wireless, mentre chi ha a disposizione un dispositivo Android può sfruttare tutte le caratteristiche di Android Auto.

Entrambi gli argomenti sono stati trattati svariate volte sul nostro blog, in particolare abbiamo mostrato come installare Apple CarPlay e configurare le App compatibili e per quanto riguarda Android invece abbiamo elaborato una vera e propria guida su come funziona Android Auto sul proprio veicolo.

Oltre ad aver recensito e descritto le funzionalità standard di entrambi i sistemi, ci siamo occupati anche dell’integrazione di App esterne, in particolare, per il sistema Apple abbiamo mostrato come attivare e configurare l’App Google Maps su Carplay.

Come avete già potuto capire, anche nel post di oggi ci occuperemo del sistema realizzato da apple integrato sulle nuove vetture, introducendo una vera e propria novità che può migliorare la gestione e la sicronizzazione tra l’iPhone ed il proprio veicolo.

Si tratta della possibilità di collegare il proprio smartphone alla vettura sfruttando la connessione wireless senza utilizzare il solito e fastidioso Cavo USB.

Questa novità è stata introdotta dall’Azienda Harman (Acquisita recentemente dalla Samsung) che ha annunciato l’integrazione della connessione wireless tra iPhone ed Apple CarPlay sulla Vettura BMW Serie 5 Edizione 2017.

La società che ha deciso di elaborare questa sorta di collegamento non ha fatto trapelare altre notizie oltre a quelle presenti in questo post, per cui non si sa ancora se questa possibilità verrà integrata su altre auto, ma guardando ed analizzando le varie partnership di Harman sia con le case automobilistiche che con i produttori di periferiche audio, si può intuire facilmente che questo sviluppo verrà sicuramente applicato da altre case automobilistiche.

In particolare, Harman collabora con:

  • BMW
  • Audi
  • VW
  • Mercedes-Benz
  • Chrysler
  • Dodge
  • Jeep

Dopo aver conosciuto i probabili marchi su cui sarà possibile (forse) collegare l’iPhone a CarPlay in Wireless, andiamo ora a vedere nel dettaglio come funziona CarPlay Wireless e come collegare l’iPhone a CarPlay.

Come Collegare iPhone a Apple CarPlay

carplay wireless

Come già annunciato nel paragrafo di apertura da qualche mese è possibile collegare l’iPhone alla propria vettura (con sistema Apple CarPlay) utilizzando e sfruttando la connessione wireless.

Questa possibilità si può sfruttare momentaneamente solo su auto marchiate BMW che hanno messo a disposizione i loro veicoli per sviluppare al meglio questa nuova tecnologia.

Essenzialmente il collegamento avviene tramite Bluetooth ma la connessione dati sfrutterà al meglio il Wi-Fi, riducendo notevolmente i consumi energetici legati alla durata della batteria. Se possedete o acquisterete un’automobile che supporta la tecnologia wireless in questione, quello che bisogna fare per collegare l’iPhone a CarPlay è riassunto negli step seguenti:

  • Possedere iPhone 5 o versioni successive
  • Trovarsi in una zona in cui è supportato CarPlay
  • L’assistente Vocale Siri deve essere Attivato
  • Premere il Pulsante relativo al controllo vocale situato sul volante o assicurarsi di avere attivato la modalità di abbinamento Bluetooth o Wireless
  • Entrare nelle Impostazioni dell’iPhone
  • Successivamente selezionare la voce Generali
  • Scegliere CarPlay
  • Entrare in Auto Disponibili
  • Selezionare il proprio veicolo

Dopo aver sincronizzato l’iPhone con CarPlay per farlo funzionare correttamente, bisogna avere alcune accortezze necessarie per non incorrere in problemi che possono minare una corretta sincronizzazione tra i dispositivi.

Quello che bisogna fare è descritto in quanto segue:

  • Assicurarsi che il veicolo sia accesso e quindi in funzione
  • Per chiedere le informazioni basta attivare Siri con il pulsante del controllo vocale sul volante o in alternativa tenere premuto il tasto Home in CarPlay fino a quando Siri non compare sullo schermo

Questo per ora è l’unico modo per connettere l’iPhone ad Apple CarPlay sfruttando la tecnologia wireless, ma esiste anche una valida alternativa aftermarket offerta dal ricevitore Alpine iLX-107 disponibile per ora solo sul mercato Americano.

Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Per quanto riguarda l’Italia, ancora non si hanno molte notizie in merito, ma dalle poche parole filtrate pare che le integrazioni sulle auto prodotte in Italia sia distante ancora anni luce. Intanto rimaniamo in attesa di ulteriori novità ed aggiornamenti, soprattutto per quanto riguarda il Nostro Paese e sicuramente non tarderemo a comunicarvele.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *