Alternative Economiche alle AirPods come Cuffie Wireless

Avete avuto per caso l’occasione di provare anche per una volta le cuffie Wireless conosciute con il nome di AirPods?

Nel 2016 la Apple ha sostituito le vecchie EarPods con un nuovo prodotto (AirPods) wireless stupefacente dalle alte prestazioni sviluppate appositamente per poter essere utilizzate soprattutto nei momenti di attività fisica con una durata di batteria che non ha eguali in commercio.

Di questi piccoli congegni ne abbiamo parlato diverse volte ed abbiamo visto come aumentare e diminuire il volume delle AirPods, come usare le cuffie in tutte le sue funzioni e per finire abbiamo anche visto come resettare il firmware e le impostazioni delle Airpods.

Tutto molto bello e molto interessante se non fosse per il fatto che questi auricolari non hanno un prezzo accessibile a tutti, infatti, in questi giorni ci sono pervenute diverse richieste sull’esistenza di alternative economiche alle AirPods.

Pertanto nel focus odierno vi elencheremo e recensiremo alcuni auricolari particolari che possono essere considerati come valide alternative alle classiche AirPods ma che naturalmente sono acquistabili ad un prezzo inferiore del prodotto commercializzato da Apple.

Ora, è arrivato il momento più interessante dell’articolo, cioè conoscere nel dettaglio queste valide alternative economiche alle AirPods.
Alternative Economiche AirPods

Indice dei contenuti:

Hbuds

cuffie wireless Hbuds

Iniziamo le recensioni di oggi con un paio di auricolari ottimi dal nome Hbunds H1 che sono davvero un’ottima alternativa alle AirPods di Apple poichè sono compatibili con la quasi totalità dei device in commercio, iPhone compreso.

Le sue principali caratteristiche tecniche sono:

  • Batterie agli ioni di litio
  • Bluetooth 4.1 + EDR
  • Tecnologia per ridurre i rumori
  • Durata batteria fino a 9 ore

Il suono riprodotto è abbastanza limpido e scorrevole se non fosse per il fatto che il tutto sembri orientato verso un suono basato principalmente sui bassi.

L’unica vera pecca di queste ottime cuffie è la disposizione del microfono, che pare sia un po’ troppo lontano dalla bocca e quindi riproduca il suono non in ottima qualità.

Visto il prezzo molto accessibile, il nostro consiglio è quello di optare per questi auricolari se il costo delle AirPods risulta eccessivo.

Mpow

Cuffie wireless Mpow

Altra ottima alternativa economica alle cuffie di casa apple è sicuramente offerta dagli auricolari Mpow. Si tratta di un dispositivo eccezionale che presenta una delle ultime tecnologia per quanto riguarda la connessione e l’accoppiamento in bluetooth ed inoltre monta una batteria di lunga durata.

Le sue principali caratteristiche tecniche si possono riassumere in quanto segue:

  • Batteria agli ioni di litio
  • Bluetooth 4.1
  • Auricolari con aggancio magnetico
  • Durata della batteria di circa 7 ore

La caratteristica migliore è proprio l’aggancio magnetico che ci permetterà di legarli intorno al collo o da qualsiasi altra parta, in modo tale da non dimenticarle o perderle durante le attività fisiche.

Come tutti i dispositivi elettronici, anche Mpow presenta delle piccole defiance come la struttura debole dei cavetti con cui sono collegate le cuffie, il cui utilizzo frequente potrebbe indebolirle e rovinarle del tutto.

Syllable

Cuffie wireless syllable

Altre ottime cuffie da prendere in considerazione come alternativa economica alle AirPods sono proprio quelle conosciute con il nome di Syllable.

Rispetto agli auricolari descritti in precedenza, queste hanno un costo leggermente maggiore (non tantissimo) per via della confezione che vie fornita con il dispositivo, che serve per caricare la batteria e trasportare le cuffie in ogni dove.

Le caratteristiche tecniche offerte sono:

  • Batterie agli ioni di litio
  • Bluetooth 5.0
  • Ricarica magnetica con il cofanetto
  • La scatola di ricarica può caricare le cuffie 3-5 volte per l’uso continuo
  • Pulsanti multifunzione
  • Indicatore LED e comandi vocali per conoscere lo stato della batteria
  • Compatibili con la maggior parte dei lettori musicali Bluetooth e possono essere utilizzate con quasi tutti gli smartphone Android e Apple
  • Tempo di conversazione 3 ore
  • Tempo di riproduzione musicale 2,5 ore

Mycarbon

Cuffie wireless mycarbon

MyCarbon è un altro prodotto di spicco della categoria auricolari da sincronizzare con qualsiasi dispositivo.

Si tratta di cuffie esteticamente bellissime che vengono fornite con una scatola di ricarica molto interessante che permette anche il trasporto delle cuffie in qualsiasi luogo si voglia.

Rispetto alle cuffie precedenti, il prezzo è un po’ più elevato, questo grazie al cofanetto ed alle nuove tecnologie di connessione come il Bluetooth 5.o.

Le sue principali caratteristiche sono:

  • Batterie agli ioni di litio
  • Bluetooth 5.0
  • Touch digitale per passare da una funzione ad un’altra
  • Sono Impermeabili e resistenti al sudore
  • Spia di segnalazione
  • Funzione anti rumore
  • Possibilità di inviare messaggi vocali
  • Si può collegare ogni singolo auricolare ad un dispositivo diverso
  • Durata della batteria di circa 2 o 3 ore

TaoTronics

Cuffie wireless Mpow

Concludiamo il post di oggi con un paio di auricolari wireless chiamati TaoTronic. Essenzialmente si tratta elle cuffie più economiche in assoluto, ma nonostante le caratteristiche non siano un granchè, svolgono comunque il loro compito nel migliore dei modi.

Quali sono le sue specifiche tecniche?

  • Batterie agli ioni di litio
  • Bluetooth 4.1
  • Cuffie con magneti integrati
  • Resistenti all’acqua ed al sudore
  • Durata della batteria di circa 8 ore
  • Tecnologia eliminazione del rumore

Qualcuno di voi ha avuto l’opportunità di utilizzare e testare le funzionalità di questi auricolari? Cosa ve ne pare? Possono essere considerate come valide alternative economiche delle AirPods?


Su questo sito, tutte le risorse che trovi sono gratuite. L'unico modo per ringraziarci, se ti va, è mettere Like. Grazie 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *